Un serio appello dall’OMS sulla resistenza agli antibiotici: si prospetta la fine della medicina moderna?

Resistenza AntibioticiLa questione della resistenza dei batteri agli antibiotici oggi in circolazione non è una novità, e numerosi allarmi sono stati lanciati negli ultimi anni per sensibilizzare tutti gli attori in gioco sulla necessità di affrontare la questione con determinazione, a livello nazionale ed internazionale. Naturalmente il problema ha molte facce: le case farmaceutiche non dovrebbero fare un marketing eccessivo di questi medicinali. I medici non dovrebbero eccedere nel prescriverli.  Gli antibiotici non dovrebbero essere utilizzati per ingrassare più velocemente gli animali ed incrementare i profitti.

Un nuovo grido di allarme giunge dalla Direttrice dell’OMS Margaret Chan, che partecipando recentemente a Copenhagen ad un meeting sulle malattie infettive ha fornito i dati della rapida evoluzione della resistenza ai medicinali – una vera e propria crisi globale – allertando sulla possibilità che stia per giungere al termine l’era degli antibiotici, e che il mondo sia alle prese con la fine della moderna medicina, come oggi la conosciamo.

Sotto attacco, in particolare, l’uso degli antibiotici nella produzione del cibo e nell’allevamento industriale del bestiame: sul piano globale, le maggiori quantità di medicinali antibiotici vengono usate per gli animali sani che per le persone malate. Anche questo un sintomo delle numerose patologie di sistema, i cui effetti non sono mai stati opportunamente calcolati. (ND)

Fonte: SouthCentre.org – An End to Modern Medicine?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...