Giornata Mondiale dell’Asma: aumentare la consapevolezza e migliorare la cura

Il 2 maggio 2017 è stata celebrata la Giornata Mondiale dell’Asma.

Organizzata dal Global Initiative for Asthma, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica, migliorare l’assistenza ai pazienti e supportare l’educazione al controllo e al trattamento di questa malattia in tutto il mondo.

L’asma, malattia infiammatoria cronica determinata dall’ostruzione reversibile delle vie bronchiali, è caratterizzata da sintomi come tosse, spesso secca ed irritativa, difficoltà respiratoria prevalentemente espiratoria, sensazione di costrizione toracica e respiro sibilante. Sintomi che possono essere scatenati da diversi fattori quali: allergie, fumo, inquinamento atmosferico, acari della polvere e esercizio fisico.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), nel mondo, circa 235 milioni di persone soffrono di asma e sono stati stimati 383.000 morti, nel 2015, per le complicanze associate a questa patologia, la maggior parte delle quali si sono verificati nei paesi a basso e medio reddito.

L’OMS riconosce l’asma come un rilevante problema di sanità pubblica e globale e si impegna a coordinare sforzi internazionali contro la malattia, a sostenere gli Stati membri e a ridurre la disabilità e la morte prematura associata alla malattia.

Quest’anno in occasione della Giornata Mondiale dell’Asma sono state organizzate numerose attività di sensibilizzazione, in oltre 35 paesi, per aumentare la consapevolezza e migliorare la cura della malattia, soprattutto nei paesi a basso e  a medio reddito, dove i tassi di mortalità correlati all’asma sono i più alti.

Si cercherà di fare informazione e prevenzione attraverso visite e screening gratuiti, dibattiti, attività e giochi pensati per i bambini.

di Benedetta Armocida

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...