#OMS. In Siria sono state donate delle cliniche mobili che assistono 4500 famiglie

Il 16 giugno l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha comunicato che l’ufficio da campo di Gaziantep ha donato 5 unità sanitarie mobili alle organizzazioni partner che offrono assistenza sanitaria nel nord della Siria. A causa della guerra in atto in questa regione molti ospedali sono stati distrutti e manca totalmente l’assistenza sanitaria.

Le cliniche mobili opereranno nella zona di Aleppo meridionale, dove sono presenti numerosi piccoli villaggi, molti sfollati e dove le persone vivono in condizione di estremo bisogno.

Come afferma il Dr. Tamer Hasan, della Sirian American Medical Society (SAMS): “la clinica ricevuta dall’OMS è stata subito utilizzata per servire la comunità. Non è la prima volta che i medici hanno a disposizione una clinica mobile, ma la nuova unità consentirà un intervento differente rispetto al passato, garantendo maggiore riservatezza e dignità alle persone”.

Attraverso le cliniche mobili vengono visitati circa 6 villaggi alla settimana e si presta assistenza a circa 4500 famiglie. In un mese sono stati visitati quasi 2000 pazienti. La popolazione ora è a conoscenza dell’unità mobile e si registra regolarmente per sottoporsi ai check-up. Le cliniche forniscono molti servizi dalle cure primarie per malattie respiratorie, cutanee o degli occhi all’esecuzione di test di laboratorio, come la glicemia o il test delle urine. Le cliniche mobili consentono di raggiungere direttamente chi ne ha bisogno e ciò risulta fondamentale in una zona dove non esistono i trasporti pubblici. 

L’acquisto da parte dell’OMS di cliniche mobili per la Siria settentrionale è stato sostenuto dalla Direzione Generale della Protezione Civile europea e delle operazioni di aiuto umanitario e dal governo norvegese.

di D.Z.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...